image_pdfimage_print

Normativa di riferimento per l’informativa degli immobili in asta.

Le informazioni relative gli immobili in vendita all’asta si trovano con una apparente ed estrema facilità sulla rete internet. Ma non è cosi per due ordini di motivi:

  • I siti web autorizzati all’informativa (quelli facenti parte di un apposito elenco ministeriale, in quanto le società editoriali che li gestiscono hanno le caratteristiche previste dalla normativa vigente) sono complementari fra loro: in altre parole non c’è un singolo sito web che abbia tutte le informazioni necessarie per compiere una analisi territoriale completa
  • I siti web che non sono inseriti nell’apposito elenco ministeriale, riportano le sole aste che hanno superato una selezione preventiva e che sono in linea con gli interessi (legittimi) delle società editoriali che li gestiscono.

Inoltre: l’avviso, unitamente a copia dell’ordinanza del giudice e della relazione di stima del perito incaricato, deve essere inserito nel sito o nei siti web selezionati dal Giudice Delegato almeno quarantacinque giorni prima del termine per la presentazione delle offerte.

Di seguito si espone l’inter normativo col quale si è giunti alla definizione dell’elenco dei siti web autorizzati a dare informativa sulle aste giudiziarie.

  • In caso di espropriazione di beni immobili, la legge 14 maggio 2005, n. 80 e successive modifiche, prevede la pubblicazione in siti internet dedicati alle aste giudiziarie, dell’avviso di cui al primo comma dell’art. 490 c.p.c., di copia dell’ordinanza del giudice e della relazione di stima redatta ai sensi dell’art. 173 bis disp. att. c.p.c..
  • Col decreto del 31 ottobre 2006 – “Individuazione dei siti internet destinati all’inserimento degli avvisi di vendita di cui all’articolo 490 del codice di procedura civile
    31 ottobre 2006” – (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.297 del 22 dicembre 2006) – il Ministro della Giustizia ha sancito i criteri e le modalità con cui individuare i siti internet destinati all’inserimento degli avvisi di vendita delle Aste Immobiliari.
  • Col Provvedimento del 2 aprile 2009 – “Istituzione dell’elenco dei siti internet gestiti da soggetti in possesso dei requisiti professionali di cui agli artt. 3 e 4 del d.m. 31 ottobre 2006 e del registro nel quale dovranno essere conservati i decreti di ammissione delle società e degli istituti autorizzati”- (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 139 del 15 giugno 2002 – S.O. n. 126), il Direttore Generale della giustizia civile ha stabilito l’elenco dei siti internet in possesso dei requisiti;
  • Elenco siti internet gestiti da soggetti in possesso dei requisiti professionali di cui agli art. 3 e 4 del D.M. 31/10/2006